The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited

The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited

MMORPG maturo per i fan di Skyrim, ora senza abbonamento mensile

The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited è un'ulteriore release del famoso MMORPG firmato TESO. La grande differenza introdotta da questa versione è l'abolizione del pagamento mensile che dava accesso al vasto mondo di Tamriel, sia come single player o che in compagnia. Se pagare un abbonamento ti lasciava perplesso, ora è arrivato il momento di imbarcarti in una nuova avventura! Visualizza descrizione completa

PRO

  • Buona grafica
  • Grande mondo aperto
  • Buona musica
  • Grandi combattimenti
  • Libertà di creare il proprio personaggio

CONTRO

  • I movimenti a volte sono difficili
  • Poca connessione con l'universo The Elder Scrolls

Molto buono
-

The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited è un'ulteriore release del famoso MMORPG firmato TESO. La grande differenza introdotta da questa versione è l'abolizione del pagamento mensile che dava accesso al vasto mondo di Tamriel, sia come single player o che in compagnia. Se pagare un abbonamento ti lasciava perplesso, ora è arrivato il momento di imbarcarti in una nuova avventura!

L’intero continente di Tamriel in un unico gioco

The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited comprende tutto il contenuto di The Elder Scroll Online, con l'unica differenza che ora puoi giocarci senza pagare un abbonamento. Puoi accedere al gioco originale e ai sei importanti aggiornamenti che sono stati rilasciati sin dal lancio iniziale e che includono i nuovi sistemi di Giustizia e Campioni.

Se hai già giocato a The Elder Scrolls Online, passerai automaticamente ad essere socio di ESO Plus, un servizio di pagamento opzionale che offre incentivi come una maggiore esperienza o denaro virtuale che puoi spendere in oggetti "estetici" per il gioco.

Non sei ancora convinto? Allora ti spieghiamo meglio cosa offre questo gioco.

Come avviene per la maggior parte dei giochi di ruolo, le avventure di The Elder Scrolls iniziano con la creazione di un personaggio: puoi selezionare la classe di gioco, la razza, il sesso e la statura. La classe dei personaggi imperiali è a disposizione soltanto a fronte dell’acquisto dell’Imperial Edition. Dettaglio pratico: direttamente nel Character Editor potrai visualizzare in anteprima il tuo personaggio che indossa gli abiti da veterano.

In questo modo, potrai vedere subito se il personaggio risulta troppo minaccioso per l'abbigliamento successivo oppure troppo esile per indossare l'armatura. Nell’open world di Tamriel avrai a disposizione una varietà di modalità di allenamento indipendentemente dalla classe selezionata; potrai utilizzare anche Tank magici, oltre che spadaccini che tirano con l’arco o gladiatori taumaturghi. Qui potrai trovare un paio di consigli su come scegliere la classe del tuo personaggio. Con l’esercizio si diventa maestri della tecnica.

Come in Skyrm è possibile allenare le capacità del tuo personaggio mediante l’esercizio: coloro che praticheranno la spada, miglioreranno nel combattimento con la spada. Lo stesso vale anche per i pugnali, le armature e gli scudi. Molto spesso dovrai portare a termine task che ti verranno assegnati da altri personaggi (PNG), che variano da semplici commissioni a vere e proprie missioni di combattimento. Ad esempio, in un task di questo tipo potrebbe venirti chiesto di liberare da un dungeon gli schiavi minatori e di sconfiggere i tirannici guardiani che presidiano i posti di controllo. Per portare a termine i compiti più complessi potrai allearti con altri giocatori in carne ed ossa. In un’apposita zona potrai lanciarti nella battaglia con un’alleanza di giocatori e sconfiggere altri giocatori umani in modalità Player versus Player (PvP). Dal punto di vista tecnico, The Elder Scrolls si distingue dagli altri MMORPG, come World of Warcraft o Final Fantasy XIV, per i cosiddetti Megaserver. Per l’Europa e l’America settentrionale ne è disponibile soltanto uno.

Esiste solo una classe di combattimento: la tua!

In The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited, il giocatore ha la possibilità di scegliere se guardare il proprio personaggio dall’altezza delle spalle oppure se scegliere la sua prospettiva personale. In entrambi i casi è piuttosto facile controllare i combattimenti: basta puntare la telecamera sul nemico e sferrare l'attacco. Il giocatore esperto perfeziona la sua arte mediante capacità apprese e perfezionate nel corso nel tempo, che si trovano su una barra dedicata. Dal livello di esperienza 15, potrai creare due set di armi e di abilità, quindi sarà possibile passare dal combattimento a distanza a quello corpo a corpo, sostituendo l’arco con la spada. Nelle guerre di alleanza, quando dovrai affrontare altri giocatori in carne ed ossa, potrai costruire armi per affrontare l’assedio e posizionarti in modo strategico per conquistare i punti chiave. Con il Crafting potrai costruire armi o armature.

Le scene sembrano dipinte e sono molto particolareggiate. La luce filtra sapientemente dal fogliame degli alberi, gli edifici sono ad alta risoluzione e trasmettono un’atmosfera tra medievale e fantasy. A tutto questo, si aggiungono mutevoli condizioni climatiche e l’alternanza tra giorno e notte. L’ambientazione dei dungeon è semplificata, tuttavia ho l’impressione che gli sviluppatori abbiano preso sul serio le critiche che li accusavano di aver copiato, con poca fantasia, le segrete di Skyrim, e abbiano realizzato una grafica più variegata delle prigioni. Le trappole e varie ambientazioni di luce offrono un po’ di diversificazione. Tuttavia, la grafica dei dungeon non riesce ad eguagliare le segrete raffinate e molto dispendiose di Final Fantasy XIV.

Le sfide e le dinamiche di gruppo in The Elder Scrolls Online sono realizzate in modo molto più semplice, tutto si riduce all’uccisione dei nemici. I personaggi e le ambientazioni si inseriscono perfettamente nella serie Elder Scrolls: dettagliati, scuri e feroci. La ciliegina sulla torta sono la musica straordinaria e il tono di ciascun dialogo doppiato da speaker professionisti, che sottolineano ulteriormente l’ambientazione fantasy di The Elder Scrolls Online.

I server sono molto stabili, se consideriamo che si tratta del lancio di un MMORPG. In fase di test non si sono mai verificate interruzioni del collegamento e la velocità dei fotogrammi è decisamente migliorata rispetto alla versione Beta.

The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited

Download

The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited